Come vestire senza preoccuparsi degli altri 

Fashion Beauty Woman ha i capelli corti, lisci e neri ed esprime un senso di eccitazione sexy. Ritratto della camicia transgender asiatica LGBT
Fashion Beauty Woman has short straight black hair and express feeling arouse sexy. Portrait of Asian LGBT Transgender shirt over black background in monochrome black and white

Ami colori al neon e accessori esuberanti, che si fanno notare? Oppure hai uno stile classico, forse anche troppo formale, nonostante sia un normalissimo martedì? Sicuramente l’abitudine di avere addosso gli occhi degli altri sarà una norma. Tu cerchi di non dargli importanza, o dici così, ma la verità è che spesso si fa sentire in imbarazzo. 

Come si fa a vestire il proprio stile, per quanto bizzarro, senza preoccuparsi delle opinioni altrui? Questo argomento astruso meritava un articolo apposito: ecco perché abbiamo chiesto i migliori consigli ai nostri esperti. Se vuoi sapere come imparare a vestire senza curarti troppo degli altri, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine. In pochissimo tempo saprai tutto quello che c’è da sapere sull’argomento!

Come vestire senza preoccuparsi degli altri 

Servizio fotografico di moda ragazza luce blu creativo Vogue trend photography 2022 Cappello e giacca bianchi

Definisci il tuo stile

A volte non sappiamo cosa vogliamo: prenditi il ​​tempo per esplorare stili diversi e capire quale ami di più. Una volta che sai cosa vuoi, cerca di farlo tuo in ogni dettaglio. Lo stile è un riflesso dell’individualità e dovrebbe allinearsi con i tuoi gusti. Cosa succede se non lo fai? Non ti sentirai più nella tua pelle, che è peggio di sentire le opinioni degli altri. 

La realtà è migliore di come sembra

Hai presente quando passi e senti le vocine degli altri che commentano? Non è così terribile, fin quando dentro di te, non pensi che sia tale. La verità è che non tutti possiamo avere gli stessi gusti, o andare d’accordo. Riconoscendo questo fatto universale, anche le opinioni altrui cominceranno ad essere non più rilevanti. Ci vuole pratica e allenamento, e all’inizio non è facile. Ma prova una volta e prova un’altra, e vedrai che col tempo andrà meglio. 

Rifletti sul perché delle cose

Se sai che come ti vesti al momento non riflette la tua personalità, rifletti sul motivo per cui ti senti obbligato a vestirti in questo modo. Anche soltanto capire le tue motivazioni ti consentirà di guardare alla situazione con degli occhi diversi. Ricorda che vestirti in linea con i tuoi valori e la tua identità ti farà sentire più sicuro di te.

Pratica l’autoaffermazione

Cerca di cominciare a coltivare una mentalità di accettazione della tua persona. Se non lo fai tu, come puoi pretendere che lo facciano gli altri? Questo sarebbe solo il primo passo nel capire che il tuo valore non è determinato dalla percezione altrui. Se non l’hai mai fatto, cerca di cambiare i tuoi pensieri negativi in positivi. 

Sfida le norme sociali

Può darsi che stai leggendo questo articolo perché le tue scelte sono radicali. Mettere in discussione le aspettative e le norme sociali riguardanti la moda, è un fattore importante. Non va bene perpetuare standard ristretti di bellezza e conformità. Sforzati di liberarti da questi vincoli e abbraccia veramente chi sei. La libertà, contrariamente a quanto si pensa, inizia dalla nostra testa. Praticare l’autenticità è anche un lasciapassare a favore della creatività che può arricchire sia il tuo stile personale che quello degli altri.

Circondati di persone che ti sostengono

I tuoi amici sono i primi a parlarti dietro? Beh, forse è arrivato il momento di ripensare certe amicizie. È importante circondarsi con persone che ti apprezzano e ti rispettano per quello che sei fino in fondo. Anche le tue scelte di moda, che possono sembrare frivole, in realtà la dicono lunga su chi siamo.

Non hai voglia di sapere chi ti vuole davvero bene?

Quando prendi delle decisioni e degli atteggiamenti rimanendo autentico o autentica a te stessa, stai facendo una scelta radicale. Non soltanto stai mettendo in chiaro chi sei, ma capirai anche chi sono quelli che vale la pena avere accanto. A primo acchito, questo comportamento potrebbe sembrare controproducente: pensi che ti farà perdere la stima degli altri. Noi invece pensiamo che così, ti sarà rivelato chi sono quelli che ti seguono e ti capiscono fino in fondo. In più, molti considerano alquanto interessante il comportamento di chi sa essere se stesso. Potresti riscuotere più consensi di quanto pensi!

Concentrati su di te anziché gli altri

Sappiamo che mostrarsi per chi si è, anche nella moda, non è così facile. Ci sarà chi ti giudicherà e magari ti farà anche sentire male dentro. Per poter riuscire a vestire ciò che vuoi senza preoccuparti degli altri, devi abituarti a guardarti dentro. Concentrati sui tuoi pensieri, sentimenti e desideri, anziché le parole degli altri. All’inizio sembrerà strano e inutile, ma quando sembra difficile, continua a fare quello che devi fare. Alla fine, anche questo è un modo utile per imparare ad essere liberi!

Le mode più trasgressive degli ultimi anni

Donna affascinante con cornice in legno in posa abito rosso modello da studio foto inalterata di alta qualità

Moda fluida di genere

I confini di genere sono sempre più fluidi, nella vita così come nella moda. È ormai normale creare abiti che qualche tempo fa si sarebbero chiamati “unisex”, cioè che ignorano le distinzioni binarie tradizionali. Questo tipo di abbigliamento neutro può anche essere considerato androgino e incoraggia l’espressione di sé indipendentemente dal sesso.

Streetwear e alta moda 

Il cosiddetto abbigliamento “urban” ormai è anche un consueto nell’alta moda, con un mix molto particolare. Questa fusione sfida il concetto di una moda esclusiva o per pochi, facendola diventare accessibili ai più. Allo stesso tempo, eleva la cultura di strada allo status di alta moda.

Sostenibilità a tutto tondo

Le questioni ecologiche sono ormai sulla bocca di tutti, e anche nella moda possiamo dire che hanno conquistato i designer. Con una consapevolezza sempre più crescente, riutilizzare i vecchi indumenti è una pratica normale. Il punto è ridurre gli sprechi e minimizzare l’impatto ambientale.

Sì alla diversità 

Oggi si parla di “moda inclusiva”, pubblicizzando una positività nei riguardi di forme e taglie che prima non erano considerate. Ormai esistono anche tante età ed etnie nelle campagne di moda e sulle passerelle. Allontanarsi dagli standard di bellezza tradizionali può celebrare l’individualità.

Design d’avanguardia e sperimentali

L’estetica convenzionale, soprattutto nei ranghi alti della moda, è spesso sfidata a livello quotidiano. Da indumenti concettuali a materiali non convenzionali, queste creazioni sfidano la percezione di quello che può essere considerato oggi “abbigliamento”.

Ideologia politica e sociale

Orami la moda è una piattaforma di tipo politico e sociale; si può discutere di molte questioni urgenti. Ad esempio il razzismo, il sessismo e il degrado ambientale sono tra le più popolari. Questa forma di attivismo che si fa strada attraverso l’abbigliamento stimola conversazioni e aumenta la consapevolezza sociale.

Ulteriori consigli per chi si sente “diverso o diversa”

Tutta la lunghezza della donna a piedi contro il muro rosa all'aperto

Conosciti

Prenditi il ​​tempo per capire quali stili, colori e tessuti ti fanno sentire a tuo agio. Se vuoi sviluppare il tuo stile personale, è importante capire quali sono le tue preferenze.

Sperimenta

Non aver paura di sperimentare look di ogni stile. Prova ad abbinare pezzi diversi, giocando con gli accessori ed esplorando nuove tendenze. Se la moda è espressione, non aver paura ad osare o provare qualcosa di nuovo.

Compra di seconda mano 

I negozi dell’usato e vintage di qualità a volte sono come delle miniere. Devi scavare un pò per trovare qualcosa che valga, ma quando accade trovi articoli che difficilmente troveresti altrove.

Fai da te 

Abbi fiducia nella tua creatività: come potresti personalizzare il tuo guardaroba?  Che si tratti di rattoppare la tua giacca di jeans, ricamare sui pantaloni o riutilizzare vecchi indumenti. Esistono tanti modi per rendere il tuo guardaroba davvero unico.

Ignora le tendenze 

Rimanere informati su quello che va al giorno d’oggi è importante, ma non è d’obbligo essere come agli altri. Concentrati su di te: come puoi creare un look autentico, che rifletta chi sei veramente?

La confidenza è la cosa più importante 

Essere sicuro o sicura di te, di certo è l’accessorio più importante che puoi indossare. Quando capisci il tuo stile, abbraccialo con sicurezza e ricorda: più che da fuori, viene da dentro.

Conclusioni 

Donna che indossa occhiali da sole mentre in piedi contro il muro

“La vita è troppo breve per vestire abiti noiosi”. Noi di DMC la pensiamo esattamente come questo vecchio detto. Se ancora non sai com’è il tuo stile, cerca ispirazione, vedi cos’è che ti entusiasma. Prendi nota degli elementi che ti ispirano e circondati di coloro che la pensano come te. Ad esempio, unisciti a community online o gruppi di moda per entrare a contatto con chi condivide la tua passione. Infine, ricorda di espandere i tuoi orizzonti. Apprezzare stili diversi ti aiuterà anche ad approfondire la tua connessione con uno stile personale.

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*