Come scegliere i vestiti pastello?

modello moda vestiti bianchi donne modello donna spettacolo di bellezza shopping abito t-shirt

A primo acchito fanno molto da fata turchina, o anni Sessanta. Eppure negli ultimi due tre anni abbiamo visto un’ascesa dei colori pastello. Basta pensare ad una delle tante fasi di Taylor Swift – quando sembrava una casalinga degli anni Cinquanta. Oppure Beyoncé, sempre nel campo delle super donne, e Harry Styles, che ha anche sfidato un pò la sua scelta in relazione alle questioni di genere. 

Chi non è una celebrità, può vestire con questi colori un pò particolari? Chi dovrebbe farlo? E, soprattutto, come scegliere degli indumenti color pastello, e con cosa abbinarli? Se queste domande sono il tuo cruccio, ti consigliamo di leggere questo articolo fino alla fine. In pochissimo tempo saprai tutto quello che c’è da sapere! 

Come scegliere i vestiti pastello?

Ritratto di donna premurosa con il velo, in piedi vicino a grucce con vestiti, pensando a cosa comprare.

Sappiamo che chi è un pò tradizionale, vedrà i colori pastello esclusivamente per le donne. Noi di DMC la pensiamo diversamente – possono essere un elemento che distingue anche gli uomini che vorrebbero abbracciarli. Ecco i nostri consigli su come scegliere i vestiti pastello, per lui e per lei. 

Guarda il tono della tua pelle 

E qui casca l’asino, come direbbe qualcuno. Hai mai pensato all’importanza del tono della tua pelle? Se la risposta è no, dovresti cominciare a farlo, soprattutto se sei una persona che cerca delle soluzioni vincenti per la propria immagine. Non è il colore dei capelli o della pelle, ma la carnagione. Ad esempio, se ti caratterizzano i toni caldi (con tonalità olivastre sotto la luce del giorno), opta per un bel colore pesca (o corallo, se la tua tonalità è molto calda). 

Inizia poco a poco

Invece di cominciare con un vestito impegnativo, puoi sperimentare comprando o provando piccoli capi, e vedere come ti senti. Ad esempio, prova con un top o un blazer: questo approccio dona molta flessibilità. In più, aiuta uomini e donne a sentirsi più a proprio agio nell’indossare colori pastello, abbinando questa palette pastello a colori neutri (o quelli che preferisci). Se vedi che questa tipologia di scelta non fa per te, non avrai investito un capitale. 

Considera qual è l’occasione

Chiedersi perché si vuole vestire in un certo modo è normale: c’è forse un evento particolare in vista? L’adeguatezza di alcune tonalità o stili pastello può variare a seconda che si tratti di una serata con gli amici, un’occasione di lavoro o una cerimonia o appuntamento più formale.

Il tessuto conta

Chi guarda esclusivamente al colore, commette un errore: in effetti il materiale influisce anche sulla percezione dei colori pastello. Ad esempio, tessuti leggeri e fluidi esaltano la morbidezza dei colori pastello, mentre quelli più pesanti regalano più dimensione.

Scegli gli accessori con cura

Uomini e donne possono sbizzarrirsi ad accessoriare abiti color pastello per aggiungere un tocco di personalità in più. Questi articoli dovrebbero completare l’aspetto generale, e riuscire a mettere in risalto e valorizzare i capi che si indossano, come nel caso dei colori tradizionali. 

Ti fa sentire bene?

Le mode sono importanti, e cambiare e sperimentare qualcosa di nuovo fa sempre bene. Tuttavia, non dimenticare che dovresti sentirti bene nei vestiti che indossi. Questo vale sia per gli uomini che per le donne quando: la moda è soggettiva, fidati del tuo istinto e indossa qualcosa che ti fa sentire a tuo agio.

Come abbinare i vestiti pastello? Per lei

Donna ridente in berretto con fiori in piedi su sfondo colorato

Camicetta o top  

Una camicetta o un top pastello può essere un’aggiunta versatile. Scegli una camicia button-down per un look raffinato, che potrai indossare anche in ufficio.  In alternativa, chi fa uno stile di vita più semplice potrà provare una canotta morbida per un’atmosfera casual, ma molto femminile.

Abito 

Un abito color pastello può essere la scelta perfetta per varie occasioni, dal brunch  con le amiche ai matrimoni più eleganti. Se hai voglia di tocco romantico e bohémien, ti consigliamo un maxi abito. Se vuoi puntare più sul classico, un bell’abito aderente e svasato ti metterà subito al centro dell’attenzione.

Gonna 

Negli ultimi anni abbiamo visto un gran numero di gonne a pieghe color pastello, e noi di DMC ne siamo fanatici! Apporta un senso di fantasia, gioia e ispirazione retrò. Se sei più sofisticata, opta per un tubino très chic.

Pantaloni o jeans 

Noi donne tendiamo ad avere troppi pantaloni scuri nel guardaroba: aggiungi un bel rosa delicato o verde menta per donare un immediato senso di freschezza al tuo stile. Per quanto riguarda i jeans, puoi cercare il modello skinny e abbinarlo con un top neutro per un look casual e sobrio. Se sei più raffinata. Scegli i pantaloni anziché jeans.

Capispalla 

Se non ti senti a tuo agio con questi colori per i pezzi base del tuo guardaroba, puoi sempre optare per un capospalla, blazer o un cardigan color pastello. Renderà il tuo completo più interessante immediatamente, anche se stai indossando un semplice jeans – e sarai femminile come non lo sei mai stata. 

Come abbinare i vestiti pastello? Per lui

Un giovane modello in posa in un abito di moda pittoresco

Camicie 

Una camicia pastello è un ottimo modo per incorporare questa tipologia di colori nel proprio guardaroba. Scegli un modello button-down da mettere sotto in vestito elegante per spezzare la monocromaticità, o sopra un jeans per essere casual.

Maglioni 

L’inverno spesso è povero di colori, ma scegliendo un maglione pastello potrai aggiungere un tocco di colore per ravvivare un pò la situazione. Per gli uomini che preferiscono uno stile classico,  puoi anche puntare su un girocollo. In alternativa, amiamo molto i maglioni a trecce, per un look più sofisticato.

Pantaloni chino o pantaloncini 

Lasciato l’inverno, fatti tentare dall’idea di indossare pantaloni chino o pantaloncini in colori pastello. Prova ad abbinare i primi con una camicia classica o di lino, per un look fresco. Gli amanti dei pantaloncini, possono sceglierli per uscire… oppure per avere uno stile sbarazzino, adatto per la spiaggia.

Blazer o abito in colore pastello

Chi ha più estro, potrebbe considerare l’idea di scegliere un blazer o un abito pastello per le occasioni più formali. Per la stagione estiva, consigliamo il lino. In inverno, vanno bene i tessuti usuali. 

Accessori pastello 

Forse sono la parte del guardaroba più accessibile per la maggior parte degli uomini. Non passano inosservato, e allo stesso tempo, non conferiscono quel senso di “troppo”. Via a cravatte pastello, fazzoletti da taschino o calzini – e li puoi scegliere anche per un look da tutti i giorni. 

Abiti da cerimonia donna colore pastello: i migliori modelli per donna

giovane donna alla moda in piedi contro il muro giallo

Abito a trapezio

Un classico abito a trapezio in tonalità pastello è una scelta senza tempo per ogni tipologia di evento formale. Generalmente questi modelli di vestiti comprendono un corpetto aderente e una gonna svasata, conferendo un’immagine elegante e, allo stesso tempo, molto femminile.

Ideale per la maggior parte dei tipi di corporatura, in particolare quelli a clessidra, a pera e a mela. La silhouette a trapezio si stringe in vita e si allarga immediatamente dopo, creando un look proporzionato.

Abito a tubino

Cosa c’è di più classico e senza tempo di un abito a tubino in colore pastello? Forse una delle opzioni più comuni tra le donne che vogliono fare una bella figura durante le occasioni formali. Questo tipo di abito abbraccia le curve del corpo e crea un look aerodinamico, che è allo stesso tempo chic e sofisticato.

Ideale per chi ha una corporatura atletica. La silhouette aderente di un tubino Mettendo in risalto corporature magre e snelle, il tessuto aderente potrebbe non essere ben voluto da tutte.

Abito a sirena 

L’abito è sirena è la definizione della donna audace. Sceglilo per aderenza sul corpetto e sui fianchi che si allarga sulle, creando una forma straordinaria spettacolare.

Ideale per corporatura a clessidra e a pera. Il corpetto aderente e la gonna svasata di un abito a sirena accentuano le curve, rendendolo la scelta ideale per chi ha una forma a clessidra. Allo stesso tempo, bilancia i fianchi più larghi tipici delle forme a pera.

Abito a portafoglio

Un abito a portafoglio color pastello è un’opzione versatile per gli eventi più formali. Il design avvolgente si concentra sulla vita: stringendola, dà armonia a tutto il resto del corpo.

Ideale per forme a clessidra, a pera e a mela. Il modello di un abito a portafoglio stringe la vita, accentuando le curve e creando una silhouette a clessidra. Avvolgendo il corpo in questo modo, riesce anche valorizzare le forme a mela definendone la vita e allungando il busto.

Abito con le spalle scoperte

Forse l’opzione più sensuale, che può fare colpo anche durante le occasioni formali. Questo modello generalmente presenta una scollatura che scende dalle spalle, creando un look molto sofisticato.

Ideale per le forme a clessidra, a pera e a mela. Le spalle scoperte attirano l’attenzione sulle spalle e sulle clavicole, bilanciando i fianchi più larghi.

Conclusioni 

quattro magliette colore pastello

La scelta del colore di un capo d’abbigliamento può fare davvero la differenza, sia che si tratti di un piccolo accessorio come una borsa o un cappello, o un vestito elegante. Chi vuole accostarsi alla scelta di colori pastello, può farlo soprattutto guardando alla tonalità della propria pelle. Poco conta quanto sapere che tipo di sfumature ha il nostro corpo, e come poterle esaltare con una scelta di qualità. 

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*