Rituale di bellezza unisex per capelli in estate

Se c’è una cosa che gli ultimi due anni di pandemia globale ci ha insegnato è che niente conta più della cura di sé. Estetica a parte, prendersi del tempo per se stessi aiuta a migliorare la propria salute mentale. Se imparerai a fare del bene ai tuoi capelli e alla tua pelle, loro faranno del bene a te. Per questo motivo, oggi vogliamo darvi alcuni consigli per la cura dei capelli e come prendersene cura soprattutto in estate.

Perché è importante la cura dei capelli in estate?

I capelli durante l’estate soffrono molto. Forfora, caduta, effetto crespo, prurito al cuoio capelluto e persino piccole protuberanze sulla testa sono solo alcuni dei problemi più comuni dei capelli durante i mesi più caldi. Per quanto piccoli e spesso invisibili queste difficoltà spesso causano stress per il soggetto che li accusa, soprattutto se non vengono affrontati in tempo. Il modo migliore per evitare di ottenere questi fastidi è imparare a instaurare una routine per la cura dei capelli in estate.

Il sole, la spiaggia, le vacanze e le giornate più lunghe rendono l’estate un momento di gioia. Nonostante ciò, non tutti sanno che questo è anche il periodo in cui si avvertono più problemi di pelle e legati alla caduta dei capelli. Sebbene la caduta stagionale dei capelli sia un problema comune, è pur sempre molto fastidiosa. Fortunatamente, ci sono suggerimenti specifici per la cura dei capelli estivi per rispondere a come prevenire la caduta e promuovere la crescita dei capelli.

Quali sono i motivi per cui i capelli cadono in estate?

L’estate può creare scompiglio: tra sole, aria, acqua e tutti gli altri agenti esterni, possono rendere i capelli secchi, danneggiarli e sottoporli a rotture.

Sole

Motivo della caduta: i raggi UV sono dannosi e sono anche la causa principale della caduta dei capelli in estate. Il caldo torrido toglie vitalità e salute e rende l’intera testa secca e danneggiata.

Soluzione per la caduta dei capelli: basta assicurarsi di indossare un cappello largo o un protettore termico quando ci si espone al sole.

Acqua

Motivo della caduta: le persone che amano trascorrere ore a mollo durante l’estate spesso non sanno che l’acqua della piscina contiene cloro. SI tratta di un elemento secca i capelli, li rende ruvidi, scoloriti e più facile a spezzarsi.

Soluzione per la caduta dei capelli: basta massaggiare i capelli con un olio nutriente come l’olio d’oliva o l’olio di cocco, così da poter bloccare l’umidità.

Aria condizionata 

Motivo della caduta: estate senza aria condizionata? Non è possibile! Il condizionatore è il peggior nemico dei capelli: elimina l’umidità naturale, rendendoli secchi e spenti.

Soluzione per la caduta dei capelli: per evitare ciò, applicare una maschera per capelli o un balsamo che riesca a restituire vitalità in profondità sui capelli.

Problemi di capelli comuni in estate (e come risolverli)

I problemi della pelle non sono solo l’unico problema estivo. Ecco cosa si può fare per proteggere capelli e cuoio capelluto durante i mesi più caldi.

Cuoio capelluto grasso

Mentre molti hanno questo problema tutto l’anno, per alcuni la situazione peggiora in estate. Per loro, ecco la soluzione.

1 Effettuare uno shampoo almeno due o tre volte la settimana: questo estrarrà l’unto dal cuoio capelluto. Meglio optare per uno shampoo schiarente leggero e usare il balsamo solo sulle punte.

2 Se reperibile, fare bollire un cucchiaio di polvere di amla (uva indiana) in acqua e lasciare raffreddare. Dopo lo shampoo, fare un risciacquo con questa soluzione aggiungerà vitalità ai capelli che saranno anche meno grassi.

Capelli crespi

Gli alti livelli di umidità possono rendere i capelli più crespi. Ecco cosa fare per domare i ciuffi ribelli.

1 Usa sieri calmanti che tengono a bada il volume e controllano l’effetto crespo. Oltre a questo, rendono la capigliatura più facile da disciplinare, mantenendo la lucentezza delle ciocche. Basta applicare il siero sui capelli bagnati dopo lo shampoo.

2 Prepara un impacco per capelli con una purea fatta di banana, miele e olio d’oliva. Applica direttamente sul cuoio capelluto e sui capelli e lascia in posa per 20 minuti. Dopo aver lavato i capelli e usato un balsamo, la miglioria sarà praticamente immediata.

Tinta sbiadita

Se hai i capelli colorati, mantenerli in estate è un pò più difficile a causa dell’esposizione al sole che può sbiadire il colore e rendere i capelli senza vita ed opachi. Per evitare di perdere la lucentezza, prova questi rimedi.

1 Utilizza un foulard per proteggere capelli e cuoio capelluto. Un’altra soluzione è usare un ombrello o indossare un cappello largo. Questi espedienti aiuteranno a mantenere la testa sana durante l’esposizione al sole. È anche possibile applicare una crema solare per capelli per prevenire ulteriori danni.

2 Utilizza uno shampoo appositamente formulato per capelli colorati (meglio se contiene pigmenti di colore). Ciò manterrà l’effetto lucido e colorato più a lungo.

3 Applicare generosamente il balsamo se si vuole aggiungere morbidezza e lucentezza alle ciocche. Quando i capelli sono secchi e ruvidi, il colore appare sbiadito e opaco, quindi assicurati che siano sempre ben idratati.

Suggerimenti per la cura dei capelli: cosa fare e cosa non fare?

Segui questi 15 migliori consigli per la cura dei capelli per dire addio ai problemi più comuni.

  • Tieni i capelli e la testa sempre puliti
  • fai lo shampoo più spesso di quanto non fai in inverno (almeno 3 volte a settimana)
  • utilizzare prodotti senza parabeni e solfati
  • idrata con olio per capelli, maschera e altri prodotti appositi
  • non pettinare o legare i capelli quando sono bagnati
  • limita lo styling a caldo e cerca di asciugare i capelli naturalmente
  • proteggi capelli e cuoio capelluto dal sudore e dalla polvere 
  • evita aria condizionata in eccesso
  • medita e/o esercitati regolarmente per migliorare la circolazione sanguigna 
  • chi ha i capelli lunghi, dovrebbe intrecciarli prima di dormire
  • segui una dieta ricca di proteine ​​e sana: includi frutta e verdura di stagione ù
  • bevi molta acqua
  • durante le esposizioni dirette al sole, proteggi testa e capelli sempre 
  • segui una routine per la cura dei capelli consigliata da uno specialista dei capelli o un esperto del settore.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*