I 3 migliori medici per trapianti di capelli in Italia

uomo che si guarda in uno specchio per capire come sarà eseguito il suo trapianto di capelli

Chi soffre di alopecia, o chi ha un familiare prossimo che è affetto da questa condizione, sa bene cosa vuol dire ritrovarsi senza i capelli “di una volta”. La nostra società pone un’attenzione particolare sulla nostra immagine, e i capelli non solo svolgono una funzione determinante per il nostro organismo, ma sono un vero e proprio simbolo di identità. Quando l’alopecia si manifesta nelle donne può diventare particolarmente imbarazzante perché ci sono più aspettative dal punto di vista estetico, ma anche per gli uomini il problema può presto diventare l’inizio di una depressione. Se stai valutando l’idea di sottoporti ad un trapianto di capelli ma non sai a chi rivolgerti, sei nel posto giusto. Assicurati di leggere questo articolo fino alla fine: abbiamo messo assieme tutte le informazioni più importanti sull’argomento. In pochissimo tempo saprai tutto quello he c’è da sapere! 

L’importanza di ricevere un trapianto di capelli

È molto più importante di quanto si possa capire, soprattutto per chi ha la fortuna di non avere questo problema. Nessuno è pronto per vedere cadere i capelli come petali appassiti, sopratutto le donne o gli uomini particolarmente giovani. A questo proposito, le ripercussioni che la calvizie può avere sotto tutti gli ambiti della vita di una persona sono stati documentati a lungo e in varie tipologie di studio. E sembrano tutti concordare su un fatto: chi è calvo e riceve un trapianto di capelli e li nota ricrescere come se non fossero mai caduti, riacquista quell’autostima persa che sta anche alla base di un benessere psicologico primario. Soprattutto se si svolge un lavoro in cui l’immagine conta, o si vuole continuare ad avere opportunità importanti, è necessario prendere dei provvedimenti per poter riportare l’apparenza fisica ad uno stato ottimale. 

La psicologia di una persona calva: ecco come si sta male

I sintomi che elenchiamo di seguito possono avere un impatto reale su chi soffre di alopecia, fino al 90% degli affetti. 

Perdita dell’autostima

Come accennato, il fatto di non avere capelli si associa spesso ad un immagine sbagliata, contraria all’idea di giovinezza, potere e forza che invece una capigliatura in salute conferisce. 

Tendenza all’isolamento 

A causa della paura dell’opinione altrui, chi si ritrova calvo o con problemi di alopecia potrebbe evitare di uscire e tendere ad isolarsi. 

Depressione 

Per molti, la calvizie o i sintomi della caduta dei capelli possono essere causa di depressione, tristezza e/o frustrazione. 

Ho paura di fare un trapianto, cosa posso fare? 

È una paura irrazionale, proprio come quando si ha paura di volare. Sono le immagini che spesso associamo con un evento, più che la realtà dei fatti. Per superare la paura di un trapianto di capelli, la prima cosa da fare è documentarsi. Sapere che si riceverà un’anestesia di tipo totale, significa che non si sentirà nulla per tutta la durata dell’operazione. Considera di porre tutte le domande e i dubbi che hai al chirurgo prima dell’operazione: facendo così, non soltanto riceverai le risposte che cercavi, ma potrai anche capire che sei nelle giuste mani. In relazione a questo tema, il passo forse più importante è assicurarsi di scegliere il migliore chirurgo disponibile. Se ancora non hai effettuato la tua scelta, considera i seguenti professionisti che sono considerati i migliori medici per trapianti di capelli in Italia. 

I 3 migliori medici per trapianti di capelli in Italia

1. Dott.ssa Viscovo Rita (Milano)

La Dott.ssa Rita è un chirurgo estetico specializzato in diverse discipline, tra cui la tricologia, la psicoterapia e l’omeopatia. La prima donna presidente dei medici di reparto per le Ferrovie dello Stato, ha un CV lungo e ricco di competenze ed esperienze che si sono esplicate nei sui quasi 40 anni di servizio ai suoi pazienti. Ha iniziato negli anni Ottanta come medico dermatologo all’ospedale S. Paolo di Milano, e negli anni ha continuato la sua pratica in vari studi privati del milanese. Il suo vero e primo interesse sono i capelli e la tricologia, di cui è considerata un’esperta indiscussa del settore.

Web: https://capilclinic.it/viscovo-rita/ 

2. Dott. Larosa Matia (Milano)

Il Dott. Matia è un giovane medico italiano con esperienza e formazione che va oltre i confini del nostro Paese. Formatosi presso l’Università Statale di Genova, ha conseguito la specializzazione in Chirurgia presso lo stesso ente e da allora ha continuato con titoli riconosciuti in diversi Paesi come il Belgio e la Turchia. Il Dott. Matia ha una specializzazione in Medicina Estetica ed è dunque abilitato ad eseguire varie tipologie di operazioni come il botox, il lifting e, in ambito tricologico, il trapianto dei capelli. 

Web: https://capilclinic.it/larosa-matia/ 

3. Dott.ssa Chiara Insalaco (Roma)

La Dott.ssa Chiara è Medico Chirurgo e Ricostruttivo che opera nel suo studio nel cuore della capitale romana. Affiancata da un piccolo team, ha così la capacità di concentrarsi sui suoi pazienti che restano soddisfatti a causa della naturalezza dei risultati ottenuti. Una presenza a livello nazionale e internazionale nel campo della tricologia, presso la sua clinica si possono richiedere diverse tipologie di trapianto dei capelli.  

Web: https://insalacoclinic.com/ 

Conclusioni 

Il trapianto di capelli spesso diventa una necessità per coloro che all’improvviso o gradualmente si ritrovano calvi. Purtroppo in questi casi, la situazione può diventare un vero e proprio stigma: si tende all’isolamento, si diventa tristi e frustrati. In alcuni casi, la calvizie può essere causa di depressione. Per tutti quelli che vogliono migliorare la loro situazione, il trapianto di capelli rappresenta una svolta importantissima: con una breve operazione in day hospital è infatti possibile ottenere quelle risorse indispensabili affinché il nostro organismo possa ritrovare la forza di fare ricrescere i capelli in modo naturale. Per fare in modo che tutto questo si realizzi, è necessario però assicurarsi di rivolgersi al medico giusto. In questo senso, noi speriamo che il nostro articolo ti sia stato utile. I nomi che ti abbiamo elencato sono infatti quelli dei migliori chirurghi specializzati in trapianti di capelli disponibili in Italia. Contattali oggi per sconfiggere questa malattia: la calvizie non è soltanto un problema di immagine, condiziona ogni aspetto della sfera privata, sociale e professionale dell’individuo e di coloro che fanno parte del suo cerchio più ristretto di amici e familiari.

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*