Le migliori cliniche e chirurghi per il trapianto di capelli in Turchia

Le migliori cliniche e chirurghi per il trapianto di capelli in Turchia

La calvizie, o alopecia androgenetica, può essere precoce e colpire giovani a partire dai 16 anni di età. Quando è tardiva, riguarda soggetti che hanno un’età superiore ai 30 anni. La cosa più preoccupante è che colpisce anche le donne, che tendono ad avere molte più ripercussioni psicologiche rispetto agli uomini. La verità è che si tratta di una malattia complicata perché si manifesta anche in modo diverso tra uomini e donne: nel sangue dell’uomo, soprattutto in età giovanile, c’è maggiore presenza di testosterone per cui l’attacco ai bulbi è più massiccio. Da qui deriva che la caduta dei capelli nell’uomo si presenti in modo più evidente, interessando intere aree del cuoio capelluto.

Per questo motivo, gli uomini sono quelli che ne soffrono in modo permanente e tendono a ricorrere all’autotrapianto come soluzione definitiva. Se anche tu sei interessato a ricevere un trapianto di capelli e per varie ragioni stai valutando l’idea di andare in Turchia, ecco un articolo che ti spiegherà alcuni dettagli sull’operazione, nonché le cliniche migliori presso cui puoi richiedere un intervento.

Quali sono le tecniche migliori per un trapianto di capelli?

La tecnica FUE (Follicolar Unit Extraction) è una tecnica di trapianto capelli che prevede un prelievo diretto delle unità follicolari. Era già utilizzata più di 25 anni fa da alcuni chirurghi tedeschi, italiani e francesi per rimpiazzare la STRIP (FUT), in quanto riusciva a dare percentuali di ricrescita di capelli molto più elevate. La FUE permette il prelievo delle unità follicolari nell’area donatrice con bisturi circolari molto più piccoli può essere fatto a mano o con l’ausilio di un sistema rotante motorizzato. I segni dell’operazione sono praticamente invisibili. Esistono moltissimi vantaggi, tra cui la semplicità di realizzazione, il non comportare lunghi periodi di ricovero post-operatori ed è possibile realizzare in regime di day hospital.

Con il trattamento FUE a base di cellule staminali, una delle ultime innovazioni nel campo del restauro dei capelli, ci avviciniamo di più ai metodi di trapianto tradizionali: si stimola la crescita dei capelli nelle aree calve, trasferendo i follicoli da altre regioni del cuoio capelluto. I chirurghi che eseguono i trapianti di cellule staminali estraggono un piccolo campione di tessuto dalle aree donatrici invece che dai singoli follicoli, prima di replicarli in un laboratorio, per poi essere inseriti nuovamente nelle aree calve del cuoio capelluto. I follicoli piliferi cresceranno e formeranno nuovi capelli nel tempo.

Nella tecnica FUE Zaffiro, per l’apertura dei canali vengono usate delle estremità di zaffiro puro in sostituzione di quelle metalliche della classica tecnica FUE. Per questo motivo, per “FUE Zaffiro” non si intende una tecnica di per sè, piuttosto una variante innovativa del metodo FUE. I microcanali in cui sono impiantati i bulbi vengono creati in modo tale da minimizzare la formazione di croste e accelerare il processo di guarigione. Inoltre, i follicoli sono prelevati dalla zona donatrice uno ad uno, sotto anestesia locale, utilizzando delle estremità di circa 0.6 mm di diametro.

Perché cadono i capelli?

Il ha un ciclo di vita suddiviso in tre fasi:

  • anagen (fase di crescita);
  • catagen (fase di peggioramento, il pelo formato si porta via via verso gli strati più superficiali dell’epidermide);
  • telogen (periodo di riposo e successiva caduta del capello).

In media dura circa tre anni, con una crescita di 1 centimetro al mese. Al termine di questo ciclo il capello viene sostituito dal nuovo pelo che si forma nello stesso follicolo pilifero. Questo fa sì che, in condizioni normali, i capelli che cadono vengono rimpiazzati da quelli nuovi in crescita. Se questo meccanismo di ricambio si altera, possono cominciare i problemi – fino alla comparsa di chiazze senza capelli e/o fenomeni di alopecia androgenetica. Questo può succedere a causa di patologie,  carenza di minerali e oligoelementi dovuta a diete drastiche e squilibrate, malattie della tiroide o autoimmuni, stress.

Per coloro che vogliono risolvere il problema in modo definitivo, abbiamo elencato el cliniche migliori in Turchia.

Le migliori cliniche e chirurghi per il trapianto di capelli in Turchia

1- Capilcinic (Istanbul)

Capilclinic Istanbul

Se volete avere la sicurezza di ricevere un trapianto che dura una vita e che viene effettuato senza complicazioni né brutte sorprese, allora per chi vuole recarsi in Turchia, Capilcinic è la risposta che stavate cercando. Si tratta della migliore clinica in assoluto della penisola – la fama e reputazione è dovuta al tipo di tecniche chirurgiche impiegate, comodità della struttura e successo delle operazioni. A convalidare i numeri e gli elogi sono gli innumerevoli clienti che decidono di affidarsi alla professionalità del personale Capilclinic. Ecco quali sono alcune delle terapie che è possibile ricevere:

  • trattamento con cellule staminali. Si tratta di un’innovazione e di un enorme passo avanti nel campo del trapianto di capelli fimato Capilcinic. Eseguito attraverso l’estrazione di cellule rigenerative che poi vengono ripulite e attivate attraverso l’utilizzo di proteine naturali, è considerato il trattamento più all’avanguardia.
  • trattamento FUE zaffiro: lo zaffiro è un minerale considerato una delle pietre preziose che è adesso impiegato negli strumenti chirurgici è utilizzati per un trapianto di capelli che permette una precisione senza eguali.
  • trapianto capelli DHI: una delle tecniche più moderne che consiste nell’impiantare direttamente uno ad uno nella zona di trapianto i follicoli estratti dalla zona donatrice.

La clinica è anche esperta nella cura di pazienti internazionali, offrendo pacchetti all-inclusive per i trapianti di capelli FUE che includono sistemazioni, trasferimenti aeroportuali e trasferimenti da e per la clinica.

https://capilclinic.it/

2- Dott. Emrah Cinik (Istanbul)

Dott. Emrah Cinik (Istanbul)

L’omonimo chirurgo estetico e direttore della clinica, dirige un centro estetico specializzato in interventi chirurgici di trapianto di capelli. È considerato uno dei chirurghi leader nel campo del trapianto di capelli:la sua clinica ogni anno accoglie migliaia di pazienti che arrivano da tutto il mondo. Chi si reca ad Instabul per incontrare il Dott. Cinik, può avvalere dei seguenti trattamenti:

  • trapianto di capelli per donne
  • trapianto di capelli senza rasatura
  • trapianto di capelli con tecnica FUE, FUT e DHI
  • trapianto di capelli con lame di zaffiro
  • trapianto di barba
  • terapia al laser

Le operazioni chirurgiche sono eseguite personalmente dal chirurgo, oppure da uno dei 65 membri del suo team specializzato. Fondato all’inizio del 2019, l’ospedale è considerato uno dei migliori centri per i trapianti di capelli professionali in Turchia.

Per questo motivo, stiamo parlando di un istituto considerato uno dei centri di trapianto di maggior successo in termini di qualità, percentuale di successo e numero di pazienti operati con soddisfazione.

https://emrahcinik.com/

3- Hermest Hair Clinic (Istanbul)

Hermest Hair Clinic

Con tantissimi anni di esperienza alle spalle, la Hermest Hair Clinic fornisce risultati che fanno la differenza nella vita dei pazienti. Studi di innovazione e ricerca permettono l’utilizzo di metodi all’avanguardia tali da permettere a questa clinica di raggiungere un tasso di successo pari al 99%. La maggior parte del merito va alla tecnica più rinomata, denominata “Unique FUE”, e al team di gli esperti che da almeno 20 anni si occupa di tricologia. La loro missione è assicurare un risultato efficace per tutti i metodi di trapianto, scelti esclusivamente insieme ai pazienti. Ricordiamo anche gli altri servizi offerti in questo istituto con sede a Istanbul:

  • Trapianto capelli FUE
  • Trapianto capelli DHI
  • Trapianto di capelli senza rasatura previa
  • Trapianto FUE su capelli lunghi
  • Trapianto di capelli per donne

Hermest Hair Clinic ha una reputazione di tutto rispetto, che si estende dagli Stati Uniti al Giappone, ed è stata raggiunta grazie agli innumerevoli successi che quotidianamente si svolgono all’interno di questa clinica. Probabilmente, a parte la qualità dei servizi offerti e dello staff medico, il rapporto qualità-prezzo parlano da soli: come un pò nel caso delle altre cliniche diffuse in Turchia, è possibile ricevere un trapianto totale della testa per € 2.000.

https://www.hermestclinic.com/

4- Dott. Ziya Yavuz (Istanbul)

Dtt. Yavuz Trapianto Capelli

La clinica del Dott. Zia Yavuz è una delle strutture per l’autotrapianto dei capelli più rinomate di tutta la Turchia. Situata all’interno dell’ospedale Acibadem Kadikoy di Istanbul, è stata fondata nel 1991. Gli standard praticati hanno permesso vari riconoscimenti – inclusa la certificazione ISO. I trattamenti che si possono ricevere sono i seguenti:

  • Trapianto di capelli DHT
  • Trapianto della barba
  • Trapianto di capelli con lame di zaffiro
  • Mesoterapia
  • Trattamenti al plasma ricco di piastrine

Oltre ad occuparsi di tricologia, la clinica del Dott. Yavuz offre trattamenti di chirurgia estetica come botox e filler. Il metodo Sapphire FUE del Dr. Yavuz si concentra su attaccature naturali, densità massima, posizionamento strategico, trapianto di capelli non rilevabile. Il Dottr. Yavuz opera da 10 anni e, con un team di grande esperienza, vanta oltre 7.500 pazienti felici, provenineti dalla Turchia e dall’estero.

https://www.drziyayavuz.com/

5- Smile Hair Clinic (Istanbul)

Smile Hair Clinic

La Smile Hair Clinic è stata fondata nel 2018 dai due medici del settore, Gökay Bilgin e Mehmet Erdogan. Dopo aver impiegato anni in studio e ricerca circa le tecniche di trapianto dei capelli FUE, hanno deciso di aprire una clinica che oggi è rinomata in tutto il mondo. Situata ad Ataşehir, uno dei quartieri più famosi di Istanbul, la clinica ha dieci piani e accoglie i suoi ospiti in un elegante edificio di 1600 metri quadri. La clinica serve in tutte le aree delle applicazioni medico-estetiche, ma sono specializzati nei seguenti trattamenti:

  • Trapianto di capelli ( Microfue e DHI);
  • Trattamenti per capelli (Mesoterapia);
  • Trapianto peli del corpo (BHT);
  • Trapianto barba
  • Trapianto sopracciglia

Una notizia rassicurante è che tutti i membri dello staff hanno ricevuto una formazione medica tale da dare loro la capacità e gli strumenti per mettere in pratica varie tecniche durante gli interventi. Per questo motivo, i clienti di Smile Hair Clinic provengono da diversi Paesi e affermano di aver riscontrato dei risultati quasi sempre positivi. Dopo essere stati protagonisti ssu BBC e altri canali locali, è difficile non credere alle loro proposte.

https://www.smilehairclinic.com/

Quali sono i tempi di recupero per un trapianto di capelli?

Il chirurgo darà delle direttive ben precise in base al caso specifico. Tuttavia, in linea generale, ci si può aspettare dopo un intervento:

  • Si possono lavare i capelli dopo 3 giorni, seguendo le indicazioni del medico.
  • Attività fisica solo ed esclusivamente dopo circa 21-30 giorni.
  • Per favorire il recupero, bisogna evitare alcol e sigarette.
  • Si consiglia di acegliere indumenti che evitano il contatto diretto con la zona trapiantata: meglio camicie o giacche piuttosto che magliette o maglioni (a meno che non abbiano un collo molto largo).
  • Bisogna aormire con la testa leggermente rialzata durante i primi giorni dopo l’intervento ed evitare che la zona trapiantata venga a contatto con tessuti ed oggetti durante le ore di riposo.
  • Quando prescritte e/o consigliate dal medico, è possibile utilizzare soluzioni a base di iodio o aloe vera per aiutare l’idratazione e favorire un recupero più veloce.
  • Bisogna evitare l’esposizione ai raggi solari per 21-30 giorni; se il sole non è troppo forte, è possibile esporsi ma indossando un foulard o un cappello.

Parlo sono l’italiano, come faccio ad operarmi in Turchia?

I pacchetti per stranieri incldono vari benefici, incluso trasferimenti in hotel, voli e, soprattutto, un traduttore di lingua italiana che può aiutare a gestire i momenti in cui gli operatori sanitari hanno bisogno di interagire direttamente col paziente, nonché ascoltare le sue domande e/o i dubbi. Il settore dell’autotrapinato di capelli in Tuchia è ormai così ben che è un’esperienza molto più semplice di quanto ci si aspetta.

Conclusioni

Quando si sceglie la clinica giusta e un chirurgo professionale, l’esperienza dell’autotrapianto di capelli può rivelarsi la scelta migliore di tutta una vita. Nata come un’operazione alquanto complicata nel 1930 in Giappone, oggi è quasi di routine – i primi benefici che si notano sono soprattutto psicologici. Nessuno vuole abituarsi ad un’immagine di sé rovinata, che compromette la vita sociale e lavorativa. Per questo motivo, sono in tantissimi ormai a recarsi in Turchia per sottomersi ad un’operazione del genere. Spesso in Italia i prezzi di cliniche e studi privati sono così alti che non possono essere sostenuti: per questo motivo, per loro e quelli che preferiscono non spendere cifre esose, c’è la possibilità di rigenerarsi in modi molto accessibili. Con tempi di recupero veloci ed effetti collaterali praticamente inesistenti, una nuova vita ti aspetta a braccia aperte – a portata di click.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*