Come prendersi cura dei capelli con poco tempo

Non tutte le donne hanno la possibilità di sedersi regolarmente dal parrucchiere per ricevere dei trattamenti personalizzati. Può darsi che le tue priorità sono cambiate, anche di tipo economico.  Qualsiasi sia la ragione, è importante che si mantenga una routine di cura dei capelli – anche di tipo semplice – che riesca a farti sentire bella e in salute. Poco tempo non significa necessariamente uscire di casa ogni giorno con una coda di cavallo scombinata. Se l’argomento ti interessa, assicurati di leggere l’articolo fino alla fine: abbiamo messo insieme una facile routine per la cura dei capelli da seguire per le donne impegnate, piena di semplici consigli che si possono impiegare per risparmiare tempo, energia e lo stress di una corretta routine di cura dei capelli.

Non lavare i capelli tutti i giorni

Può darsi che è già parte del tuo stile di vita – ma qualora tu sia una fan dello shampoo quotidiano, sappi che non è necessario lavarsi i capelli tutti i giorni. Gli esperti consigliano ogni tre o quattro giorni.

Quando si lavano ogni due giorni, è più difficile creare acconciature alte o chignon – e gli oli naturali aiutano a fare apparire i capelli lucidi senza prodotto. Tuttavia, allungare l’intervallo tra un lavaggio e l’altro – soprattutto oltre i cinque giorni – per quanto allettante possa sembrare, in realtà può essere controproducente.

Lasciare i capelli cinque o sei giorni senza shampoo potrebbe significare passare poi più tempo a lavarli; con quell’accumulo di prodotto, anche gli oli naturali dei capelli sarebbero più difficili da rimuovere. Potrebbe essere necessario insaponare, risciacquare e ripetere alcune volte per avere i capelli completamente puliti e, se non lo si fa bene, potresti scoprire che i tuoi capelli si ungono più rapidamente. Anche un buon shampoo può fare la differenza. Chiedi al tuo parrucchiere di consigliarti quello più adatto al tuo tipo di capelli.

Lo shampoo a secco non è un nemico

Ma cosa succede se sei davvero a corto di tempo e non hai qualche minuto in più per saltare sotto la doccia? Non c’è bisogno di preoccuparsi: lo shampoo a secco è l’ideale per salvare le giornate. E se non sai di cosa sto parlando, sappi che ormai i prodotti che esistono in commercio  non sembrano più come talco in polvere da attaccare al cuoio capelluto.

Ci sono molti shampoo a secco di alta qualità che riescono a fare sentire i capelli freschi e puliti. Prova a spruzzarlo sui capelli prima di arrivare alla parte della radice. Applicarlo di notte il secondo o il terzo giorno dopo lo shampoo significa svegliarsi con i capelli molto più freschi, dandoti la possibilità di aspettare ancora uno o due giorni prima di lavarli di nuovo.

Inoltre, non devi aspettare che i tuoi capelli si asciughino, il che è anche un ulteriore vantaggio contro il tempo. Assicurati solo di lavare i capelli con lo shampoo in modo regolare: il gemello a secco dovrebbe solo completare la tua routine di cura dei capelli esistente, non sostituirla.

Le acconciature semplici sono le migliori

Non sono tutte ad avere il lusso di passare 10 o 15 minuti davanti allo specchio, rimodellando i ricci con l’arricciacapelli. Per questo motivo, le acconciature semplici sono le tue migliori amiche. Quindi, meglio provare i seguenti look:

  • Chignon
  • Coda di cavallo intrecciata
  • Onde
  • Tutto ciò che ti tiene i capelli lontani dagli occhi e che sembra – in qualche modo – presentabile

Usa gli accessori

Sono un ottimo rimedio per migliorare il tuo stile senza alcuno sforzo. Hai già acquistato fasce per capelli, pettinini, mollette e fiocchi? Se la risposta è no, dovresti correre in negozio. A parte ad essere di tendenza, sono degli escamotage interessanti per acconciare i capelli quando si ha poco tempo. E qualora dovessi avere più di tempo, puoi concederti un bel bagno rilassante, fare uno shampoo idratante e acconciarli come preferisci.

Usa la piastra prima di andare a letto

Ti ritrovi con più tempo la sera che la mattina? A volte un sacrificio in più prima di dire buonanotte in realtà può salvare il ritardo in ufficio del mattino dopo. Per coloro che sono fan dei capelli lisci, dovrebbero considerare l’idea di piastrarli prima di andare a letto. Se non l’hai mai provato prima, potrebbe essere perché dubiti che i tuoi capelli dureranno la notte; ma aggiungere anche un prodotti spray sui capelli umidi prima di asciugarli con il peon può aggiungere un pò di morbidezza in più prima della piega, concedendoti più tempo per te al mattino. Un’altra idea è aggiungere un siero, fissare i capelli mentre dormi o investire in una federa di seta o un turbante – sono tutti rimedi che potrebbero aiutarti ulteriormente per guadagnare tempo o raggiungere quell’effetto “appena alzata dal letto”.  

Stile appena alzata dal letto

Se sei davvero a corto di tempo, perché non sfoggiare il look da letto?

Basta dare un paio di colpi di lacca a testa in giù – già regalare l’effetto quasi da spiaggia. O semplicemente, impila i capelli in uno chignon, prendi il tuo vestito preferito dall’armadio e sei pronta per iniziare la giornata. Semplice!

E anche se non è uno stile che consigliamo tutti i giorni, a volte hai bisogno di avere un pò più di tempo per non stressarti per le piccole cose. Fai del tuo meglio per prenderti cura dei tuoi capelli per risparmiare ancora più tempo. Per evitare più sedute presso il parrucchiere o innumerevoli ore a districare la testa in occasione dello shampoo settimanale, è importante prendersi cura dei capelli in modo continuato.

Avere dei bei capelli è più semplice di quanto pensi

Ti consigliamo di lavare i capelli una o due volte a settimana con uno shampoo e un balsamo non solo di qualità, ma che siano adatti al tuo tipo di capelli. Se necessario, tra i lavaggi a volte concediti il lusso di uno shampoo a secco. Le visite presso il parrucchiere puoi limitarle per tagli e applicazioni del colore o ritocchi alle radici – se necessario. Ricordati di applicare un olio per idratare almeno una volta ogni quindici giorni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*