I colori tendenza della moda inverno 2024

Sono arrivati dentro i nostri negozi preferiti attraverso una combinazione eccellente: pastelli rielaborati accanto ad una palette coraggiosa e dai toni più scuri (con accenti brillanti). Non stiamo parlando di un Picasso, ma piuttosto, delle tendenze che riguardano la moda di questo inverno. Sono già iniziate dopo le festività dei morti e per tutto il mese di Natale, e adesso non resta che goderci gli ultimi momenti, prima di vedere i manichini addobbati con (sempre più precoci) giacche in lino e sandali da spiaggia – che però, sono sempre i benvenuti perché ci alzano l’umore. Dalla scelte dei colori, ai capi più popolari e gli accessori di tendenza: se sei alla ricerca di qualche idea prima di fare shopping, questo articolo fa al caso tuo. Assicurati di leggerlo fino alla fine per sapere tutto quello che c’è da sapere sull’argomento!

La palette di questa stagione invernale

Sono tanti, forse troppi – li abbiamo notati numerosi già sulle passerelle dell’anno scorso a Milano e Parigi – e, come di solito, i nostri amati fast fashion stores li copiati rendendoli accessibili. 

Rosso fuoco

Era il protagonista di Natale, ma è davvero finita lì? Non secondo i nostri esperti, che lo indicano come il colore ideale per le donne che vogliono essere sensuali. No al completo colore unico di giorno, ma “sì” se stai per andare ad una cena col tuo incontro dello scorso sabato – non ti toglierà gli occhi di dosso. 

Rosso arancio

Più sbarazzino e per chi vuole sentirsi (o è) più giocherellona – questo arancione tinteggiato/sfumato col rosso è molto versatile. Lo amiamo anche per la possibilità di combinazione con i toni caldi (come il marrone e il beige) che lo rendono un pò più chic.

Grigio fumo

Amiamo i completi che sembrano fatti per lui, ma danno un senso di potere e prestigio a lei. Il grigio fumo è alla ribalta attraverso uno stile che pervade cappotti, tute chic e giacche sexy.

Celeste 

Adattissimo per chi ha i capelli biondi (o chiari), o una carnagione molto chiara. Il celeste a primo acchito può sembrare troppo fosforescente, in realtà dà un tocco esotico in più – ricordando il colore del mare – ai colori caldi e terra, tipici dell’inverno. Non sei pronta ad indossarlo? Sceglilo per i tuoi accessori – continua a leggere il prossimo paragrafo per saperne di più. 

Beige

Noi di DMC amiamo il beige ad ogni stagione: è di classe – soprattutto nella variante perlata – e quando lo si indossa con felpe e T-shirt, regala un senso di neutralità che può essere adattato con i jeans, pantaloni o le gonne più sofisticate. Il beige è il colore ideale per creare quel mix tra vestibilità ed eleganza. Sceglilo per i look monocromatici o combinalo con il rosa cipria, per un effetto “da favola”. 

Le tendenze della stagione invernale 2023/2024

Parti dall’ABC

E la A in merito alla moda invernale è…il cappotto. Troppo importante per essere tralasciato (e, in questo senso, potremmo definirlo senza tempo). Approfitta degli ultimi stralci di saldi per visitare negozi esclusivi come Max Mara, dove potrai trovare (te lo auguriamo) sconti a metà prezzo. Punta su colori classici o pastello – dal rosa cipria, al beige – e ricorda che se vuoi apparire chic, spesso “less is more”. Abbinalo su un paio di jeans chiari e una maglietta monocromatica, tacchi e borsa di qualità, et voilà, farai un figurone.

Borse da sera

Pasticcino o clutch? Il verdetto è soltanto tuo; noi ci limitiamo a ricordarti che una bella borsetta può anche essere sfruttata durante il giorno (magari una domenica mattina, a fare brunch con le amiche). Le nostre preferite sono in pelle vera, minimaliste o sofisticate, cercale oversized se non puoi fare a meno di portare dietro mezza casa.  

Fiocchi a volontà

Effetto Biancaneve? Così sembra, data la presenza su scarpe, borse, vestiti e perfino sui top e vestiti – soprattutto i monospalla. Tempo fa era stata Victoria Beckham a dare inizio alla tendenza, oggi basta osservare bene.

Scacchiere

Di tutti i tipi – ma per l’inverno si fanno vedere soprattutto su gonne sotto il ginocchio, nonché completi con pantalone rosa pastello e giallo paglierino molto chiaro (a contrasto del mostarda dell’anno scorso). 

Pelle (di quella vera)

La pelle sicuramente è il materiale che abbiamo notato più di tutti. Un pò scempiata quando si tratta di scelte eccessivamente economiche (del tipo “si vede che è made in China”), ma molto apprezzata se di qualità. La pelle spopola su cappotti, gonne e pantaloni palazzo – soprattutto con colori accesi come il rosso, o  rosso Borgogna. 

3 accessori da non lasciarsi scappare 

Stivaletti scamosciati color cioccolato

È un colore che, come altri che abbiamo già menzionato, ha già spopolato. Tuttavia, hai già notato gli stivaletti? Col tacco o senza, li abbiamo visti da Zara a meno di 30 € in questo periodo.  

Vestito in maglia lungo

Le uniche che non lo adorano sono quelle che – ahimé – non si trovano a loro agio. Per tutte le altre, provate ad indossarne uno per restare ammaliate. Questi modelli sono comodi, caldi e possono essere molto versatili. 

Cinture audaci

I dettagli sono spesso borchie, medaglioni, anelli a mo’ di piercing, e chi più ne ha, più ne metta. Questa stagione, lascia da parte le cinture noiose (di pelle semplice) in un angolo dell’armadio – chi vuole essere di tendenza sfodera coraggio…anche sulla vita. 

Conclusioni 

Giallo paglierino, scacchi, color cioccolato su scarpe di velluto. Queste sono solo tre delle tendenze che vedremo fino ai bagliori della stagione primaverile. Quale migliore momento dell’anno per accaparrarsi dei capi senza tempo? Passa le domeniche di pioggia tra le boutique più esclusive – chissà che, tra la fine di un saldo e l’altro, non riesca anche tu a trovare il tuo capo preferito. E se non sai da dove iniziare, ti consigliamo di puntare su un classico cappotto. Le tendenze sono importanti per essere alla moda, ma certi capi sono un pò come i diamanti! Controlla la nostra lista completa per sapere cosa non può mancare tra i tuoi scaffali duranti questi due ultimi mesi invernali. 

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*