Accessori per capelli: tendenza autunno 2022

Gli accessori per capelli per una donna sono un pò la ciliegina sulla torta. Di certo non dovrebbero mancare nei cassetti di nessuna e, per questo motivo, abbiamo messo assieme l’elenco di quelli che nella collezione autunno/inverno 2022-2023 ci sono piaciuti di più.

Quando si tratta di trovare un modo per tenere i capelli all’indietro e sembrare chic, esistono molte opzioni. Dalle mollette a farfalla alle fasce, sembra che molti degli accessori retro sono finalmente  ritornati. Assicurati di leggere questo articolo fino alla fine per sapere tutto ciò che c’è da sapere sull’argomento.

1. Fermagli & Co.

O per praticità – non è sempre utile avere ciocche ondulanti davanti gli occhi – o perché hai appena accorciato la frangia e c’è voglia di aggiungere un dettaglio extra, l’uso delle mollette per capelli è una tendenza degli accessori per l’inverno che abbiamo già visto durante tutta la primavera ed estate. Basta pensare alle stampe di Chanel: quei fermagli così semplici davano un’atmosfera classica e quasi retrò. Siete pronte anche voi per volerle ricreare a casa?

Oltre al look d’altri tempi, anche Fendi ha fatto molto affidamento sulle mollette per tenere i capelli lontani dai volti delle modelle, mentre YSL si è ispirato agli anni 2000 sotto forma di fermagli a farfalla. Davvero, ce n’è per tutti i gusti e misure.

2. Quando le dimensioni contano davvero

L’intestazione potrebbe sembrare un doppio senso malizioso, ma in realtà, per quanto riguarda i fermagli per capelli, stiamo dicendo la verità. Dai motivi classici con perle e swarovski, ai cinturini in pelle sempre più grandi con il logo su Trussardi (forse i nostri preferiti?) questa è stata una tendenza degli accessori che non vogliamo mollare neanche noi per l’inverno a venire. Forse parte del fascino era semplicemente il potere accattivante della molletta, ma qualunque cosa abbia portato direttori creativi e stilisti a trovare conforto in questo look, siamo sicuramente contenti – e ve lo consigliamo vivamente.

3. Sì alla fascia 

Un’altra tendenza retro, le fasce si sono rivelate il coronamento degli accessori per capelli per la stagione autunno/inverno 2022-2023. Usati da Dior per aggiungere un dettaglio in più alle trecce, questi cerchietti di stoffa erano di certo un tocco delizioso e molto femminile. La cosa bella di questo accessorio è che ci sono infinite possibilità su come usarlo. Lasciatevi sbizzarrire pure voi!

4. Usa le pietre per acconciare con stile

Abbiamo visto come le zone laterali dell’acconciatura sono state molto messe in vista, ma per chi vuole continuare ad abbracciare la riga centrale in modo diverso, dovrebbe pensare anche a “vestire” il cuoio capelluto con delle perle adesive. Questa tendenza è perfetta per tutti i festival autunnali, ma anche per alcune feste più briose o artistiche. Assicurati di correre in centro e trovare tutte le gemme di cristallo adesive possibili!

5. Code attaccate a tubino 

Il popolare look primaverile ed estivo delle sciarpe e degli elastici per capelli legati si è lentamente fatto strada nell’autunno e nell’inverno sotto forma di elastici avvolti più stretti. Ci fanno pensare a quei film di spionaggio in cui donne sensuali si infiltravano in ambienti da casinò. Per ricreare il look, cercate degli elastici in materiale lucido, oppure metallici e assicuratevi che le code basse abbiano almeno un paio di giri ampi e visibili.

6. Belle con i fiocchi

Data la personalità che crea dipendenza dalla moda quando si tratta di tendenze, l’ossessione per i fiocchi per capelli non sembra destinata a finire – e a noi va benissimo così. I fiocchi si stanno rivelando il dettaglio femminile che sarà il vero protagonista della stagione – avete preso nota?

7. Il velo della “dolce illusione”

Da Lanvin a Blumarine, le fasce con veli sono state già presentate in varie occasioni e danno quel tocco di drammatico che ogni donna a cui piace osare dovrebbe provare. Sorprendentemente, Blumarine ha assunto un’estetica più vintage con un velo bianco e una rosa rosa premuto vicino al viso della modella, dando un tocco etereo e quasi ultraterreno. Tuttavia, la nostra versione preferita è quella futuristica, con una fascia attorcigliata e un velo pesante, che creano un aspetto quasi da “alieno” sulla passerella.

8. Accessori drappeggiati

Se vuoi sfoggiare una moda ispirata all’anno 2000, applica delle perle colorate tra i capelli: sarà come avere dei gioielli in testa. Questi sono tra gli accessori dell’autunno 2022 più estrosi, specialmente quando li vediamo sulle trecce/extension alla Germanier. Anche le modelle con i capelli lunghi e sciolti di Givenchy hanno sfoggiato perline drappeggiate, conferendo un aspetto moderno alle acconciature altrimenti davvero semplici.

Le 3 acconciature di tendenza che preferiamo  

Capelli lisci e bagnati

Quando entreremo in autunno – non manca così tanto in fondo! – il look effetto bagnato probabilmente manterrà ancora la sua popolarità come l’ha avuta sulle passerelle. In tutte le versioni che abbiamo osservato sulle teste delle modelle di Max Mara e Giorgio Armani, questa tendenza di acconciature può rientrare in qualsiasi categoria di occasione, sia che sia un evento formale e di classe che più casual. La versatilità è proprio il dettaglio che ci fa anticipare la popolarità autunnale di questo modello.

Chignon eleganti

Nessuna passerella è completa senza modelle che sfoggiano chignon senza tempo, degni di una ballerina! Li abbiamo visti con Giorgio Armani, di cui abbiamo apprezzato anche i capelli spazzolati all’indietro in modo semplice – con molto gel per completare un look bagnato. Questo stile è stato un bel complemento alla collezione presentata – stessa cosa per altri stilisti che hanno ripetuto la formula – come Max Mara, Saint Laurent e Prada.

Code eleganti

Chi ha detto che è un modello da casalinga? Seguendo la tendenza dei tupè lisci, arriva la coda di cavallo liscia e sofisticata. Dagli stili a cascata a quelli lucidi e intrecciati con piccole perle e foulard, questo look davvero può accontentare tanti stili assumere. La versatilità lo rende perfetto per le giornate autunnali più calde ma anche quando il passare del tempo segnerà i primi giorni di inverno, di certo si potrebbe anche adattare. Basta trovare un elastico in un tessuto più caldo (ci piace il velluto)…et voilà. 

Conclusioni

Ce m’è davvero per tutti i gusti. Il nostro consiglio è conoscere bene i tuoi capelli e capire come valorizzarli – e sbizzarrirsi un pò!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*