17 ott

Kristen Gula x DMC, Stitch Story

0

Un nuovo designer arricchisce con le sue creazioni il progetto 1000 Patterns di DMC. Nel blog troverai le Stitch Story che abbiamo raccolto di volta in volta e mentre nella Boutique DMC sono disponibili tutti gli schemi gratuiti da scaricare.


Questa settimana siamo felici di presentarti Gulush Threads della designer Kristen Gula.

Kristen Gula crea ricami moderni con divertenti mantra o bellissimi disegni floreali dai colori vivaci e allegri, perfetti per i filati DMC. E ora lasciamo che sia Kristen a presentarsi.

1. DMC: Chi ti ha insegnato il ricamo / punto croce / maglia / uncinetto?
Mi piacerebbe avere una bella storia da raccontare sulla nonna che mi insegna da piccola, che guardo con ammirazione ricamare perfettamente e che ispira l’artista che è in me, ma, purtroppo, non posso farlo.

Sono una ricamatrice completamente autodidatta e, onestamente, trovo che sia un valore aggiunto.

2. DMC: Guardando al passato, cosa ha significato per te?
Ho ricamato a mano per quattro anni e quando mi guardo indietro mi rendo conto che tutto quello che ho realizzato, tutto quello che ho fatto, è stato determinato solo da me stessa. Non devo ringraziare nessun altro e questo è significato mantenere sempre nel mio lavoro uno standard elevato. Certo devo contare solo su me stessa, e anche se questo a volte può essere un peso, il risultato mi rende davvero orgogliosa del mio lavoro.

(Che, ironicamente, è l’unico punto debole dell’essere autodidatta. L’orgoglio può essere a volte pericoloso, se non tenuto sotto controllo).

3. DMC: Cosa ti ha colpito (o in altre parole, cosa ti piace di più)?
Dopo aver perso il lavoro solo due settimane prima del mio matrimonio, mi sentivo abbastanza giù. Ero alla disperata ricerca di uno svago, qualcosa per mantenere la mia mente impegnata perché ero ancora una mamma casalinga. Fortunatamente, ho ricevuto come regalo di nozze un bellissimo ricamo e ho subito desiderato imparare e, beh, il resto è storia!

Sono riuscita a imparare (con ore e ore di pratica, ovviamente) e ho capito che la parte preferita del ricamo per me è il suono che fa l’ago quando attraversa il tessuto.
Quel piccolo rumore pop, seguito dal fruscio del filato che attraversa le fibre del tessuto, è così rilassante per me e nel corso degli anni è diventato veramente terapeutico.

4. DMC: Sei riuscita a trasmettere la tua passione? A chi? In caso contrario, speri di trasmetterla?
Le uniche persone della mia famiglia a cui ho insegnato a ricamare sono state le mie sorelle, che sono diventate rapidamente delle apprendiste appassionate del ricamo. L’insegnamento mi piace molto, quindi insegno a chiunque sia disposto a imparare, compresa la mia nonna di 85 anni a cui ho insegnato durante la degenza in ospedale dopo un intervento chirurgico (era una fan, anche se fisicamente non riusciva a tenere il passo).
Spero un giorno di insegnare ai miei bambini, mia figlia e mio figlio. Mia figlia già chiede continuamente di imparare e continuo a ripeterle: “Quando sarai più grande”, ma forse devo iniziare a pianificare di passare questo saper fare al più presto.

5. DMC: Perchè pensi che tramandare questo saper fare sia importante?
Non ho avuto la fortuna di avere qualcuno che mi insegnasse a ricamare da piccola, e, anche se è bello imparare da sola, penso che mi sarei divertita di più se avessi imparato da qualcuno che conoscevo e a cui volevo bene. Credo che imparare qualcosa, sia se si tratti di cucina che di ricamo, porti le persone più vicine e stabilisca dei legami che durano tutta la vita.
Spero di riuscirci un giorno con i miei figli, che si sentano attratti da ago e filo – e che pensino a me ogni volta che vedono un ricamo e che abbiano voglia di imparare a ricamare.

6. DMC: Quali sono il tuo punto e il colore DMC preferiti?
È difficile sceglierne solo uno! Dovrei dire che il mio punto preferito è il punto indietro (mi piace la dimensione che questo punto porta nel ricamo moderno, specialmente nei ricami floreali). Il mio colore DMC preferito è il 3053 (o come mi piace chiamarlo, verde antico) e il 3713 (rosa cipria). C’è solo qualcosa verde pallido e rosa che ha condizionato i miei occhi per giorni (accuso mia nonna e la decorazione della sua camera da letto! Mi ha sempre fatto sorridere e visto crescere).

7. DMC: Dove trovi l’ispirazione?
Trovo l’ispirazione nella mia vita quotidiana dai disegni di mio figlio ai girasoli che stanno attualmente superando il tetto della mia casa. Attualmente trovo nella natura la mia fonte d’ispirazione principale. C’è qualcosa nella bellezza della natura, l’inaspettata arte della vita, che mi lascia senza fiato e mi spinge a catturarlo per fermarlo con ago e filo.

Scarica gratuitamente gli schemi creati da Kristen Gula per 1000 Patterns di DMC.

Potrebbe interessarti anche:

17 ott di Emma
  • Share/Bookmark

Leave a Reply

Security Code: