19 gen

Stitch Story: Sew & Saunders

0

A partire da questo mese vi racconteremo le “Stitch Story“, sono le storie degli artisti che hanno contribuito alla collezione DMC Designer. Iniziamo con la “Stitch Story” di Joanna Elisabeth, fondatrice dello shop online di ricamo Sew & Saunders. I suoi schemi, che si tratti di verdeggianti omaggi alla natura o di testi artistici, sono un partner perfetto per i filati DMC. Siamo felici di avere i suoi disegni nella nostra collezione così come parte delle nostre Stitch Story.


Mia madre mi ha insegnato a ricamare quando avevo 6 anni, durante una vacanza in Grecia. Mia sorella aveva trovato una borsa che le piaceva, ma non le piaceva il logo, mia madre ha comprato la borsa e un paio di matassine di filato, e ha impreziosito con un bel fiore la parte superiore del logo. Pregai mia madre di insegnarmi a ricamare, così ho potuto aggiungere un fiore più piccolo alla borsa, e da allora mi sono innamorata del ricamo.

Se guardo indietro a tutti gli sforzi creativi fatti, dai miei studi di moda al lancio della mia società di ricamo, sono sempre stata ispirata da mia madre e da mia nonna. Questo è molto importante per me, perchè significa che ho imparato un mestiere che mi piace e che amo da qualcuno che è molto speciale per me. Penso spesso a mia madre e a mia nonna quando ricamo – sono le due donne di maggior talento che io conosca!

Per quanto riguarda l’inizio del ricamo come attività:

Ricordo in particolare un giorno del mio primo anno di università, mentre studiavo fashion design. Ho trovato uno scampolo di tela di iuta e ho tirato fuori un po’ di lana per vedere se riuscivo a creare quello che avevo in mente – da quel momento credo di non aver più posato l’ago!

Per me, c’è una vera magia nel ricamo, si prendono vecchie e umili stoffe e si dà loro nuova vita e “personalità” grazie alla fiber art. Prendere uno scampolo di stoffa che tutti considerano un rifiuto e trasformarlo in un’opera d’arte attraverso il lavoro manuale per me, è magia.

Spero di avere la possibilità di trasmettere un giorno ai miei figli la passione per il ricamo. Farò in modo che capiscano il valore degli oggetti fatti a mano, anche se non volessero mai prendere un ago in mano.

Credo sia bello tramandare qualcosa di speciale nella propria famiglia, tuttavia, ritengo sia ancora più importante per un’attività artigianale come il ricamo - la ragione è che le tecniche artigianali hanno bisogno di una spinta per sopravvivere e diffondersi nelle nuove generazioni. Mia nonna mi ha insegnato a cucire prima che iniziassi a studiare moda e ancora oggi quando uso una macchina per cucire penso a lei, e sono molto grata per questo ricordo.

Per quanto riguarda il suo punto di ricamo e colore DMC preferito:

È difficile rispondere a questa domanda! Il sopraggitto è stato sempre il mio punto preferito,  DMC 319—è il verde foresta perfetto.

Per quanto riguarda dove Joanna trovi l’ispirazione:

Fashion designer e fotografi, una delle principali fonti di ispirazione per il mio lavoro è Tim Walker. Walker è molto noto perché riesce a creare texture/colore, crea un mood in una sola foto – l’atmosfera eclettica dei suoi set mi ha sempre ispirato a creare una brillante palette di colori, ricca di texture e profondità.

Potrete scoprire e scaricare gratuitamente gli schemi che Joanna Elisabeth – Sew & Saunders ha preparato per la DMC Designer Collection ne La Boutique DMC

Potrebbe interessarti anche:

19 gen di Emma
  • Share/Bookmark

Leave a Reply

Security Code: